Cosa a vedere a Caorle e dintorni


Il comune di Caorle è di dimensioni modeste (circa 11.000 abitanti), ma è ricco di spunti perfetti per vivere una vacanza fuori dai soliti schemi. Questa piccola località balneare situata tra Venezia e Trieste, infatti, possiede un centro storico e una scogliera tutti da scoprire e da fotografare. Di seguito, una breve panoramica dei principali punti di interesse della zona.

Cosa vedere a Caorle


Ecco una lista delle più belle attrazioni presenti nel comune di Caorle:

  • Duomo di Caorle: risalente all'anno 1000 ed edificato in stile romanico, il Duomo di Caorle si presenta con un campanile dalla particolare forma cilindrica e con un adiacente Museo del Tesoro, oggi adibito a mostra permanente;
  • Centro storico: colorato e pittoresco, ricco di scorci interessanti, si presta a essere scoperto e fotografato in tutte le sue angolazioni;
  • Scogliera Viva: gli scogli vengono incisi e scolpiti ogni anno da artisti provenienti da tutto il mondo, trasformando il lungomare in una passeggiata artistica tutta da vedere;
  • Chiesa della Madonna dell'Angelo: un piccolo e suggestivo santuario situato su un promontorio che dà sul mare, meta prediletta per pellegrinaggi e matrimoni;
  • Casoni di Caorle: si tratta di piccoli rifugi costruiti con le canne, antiche abitazioni lagunari dei pescatori della zona, attualmente adibiti a case vacanza;
 

Città d'arte e città di mare


Venezia

Venezia

Venezia offre ai suoi visitatori diversi luoghi di interesse: ecco una breve guida ai più bei posti da visitare nella città lagunare.

Per saperne di più
Treviso

Treviso

Una panoramica sulla Treviso da visitare: ecco una piccola guida ai cinque principali luoghi di interesse presenti nella città veneta.

Per saperne di più
Jesolo

Jesolo

Visitare Jesolo è d'obbligo per chi cerca una vacanza in Veneto all'insegna del relax e della tranquillità: ecco i siti di interesse da visitare.

Per saperne di più